Vigne Nuove, prova d’amore finisce in tragedia in via Rodolfo Valentino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Voleva dimostrarle che era disposto a tutto pur di farsi perdonare il tradimento che le aveva appena confessato. Come prova d’amore era pronto anche a der fuoco alla cosa a cui teneva di più: la sua auto, una Golf. Per dimostrarglielo è andato in un benzinaio della zona e ha preso una tanica piena di benzina. Ha cosparso la vettura di carburante senza rendersi conto però di essersi inzuppato i vestiti. Così quando ha acceso l’accendino è diventato una torcia umana davanti agli occhi della ragazza. È accaduto ieri sera in un parcheggio condominiale di via Rodolfo Valentino nei pressi di via delle Vigne Nuove. Il giovane, un romano di 23 anni, ha riportato ustioni di terzo e quarto grado sul 95% del corpo. È stato trasportato all’ospedale Sandro Pertini e poi, con una eliambulanza, trasferito al centro ustioni del Cardarelli di Napoli. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Altri articoli