Salaria, Corbucci (Pd): “sassi dal cavalcavia certificano abbandono quartiere”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Esprimo solidarietà al poliziotto rimasto lievemente ferito ieri sera mentre tornava a casa percorrendo la via Salaria. All’altezza del cavalcavia con Villa Spada in IV Municipio l’auto dell’agente è stata colpita da un sasso lanciato sul parabrezza dell’auto che fortutamente non si è infranto. Alcune schegge hanno comunque ferito il giovane agli occhi” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio. “L’episodio che secondo alcuni testimoni sarebbe da ricondursi ad episodi di bullismo, è l’ennesima riprova dello stato di totale abbandono della zona, dove la scarsa illuminazione e controllo favoriscono la prostituzione su strada che dall’aereoporto dell’Urbe sino a Settebagni regna indisturbata, nonostante le promesse elettorali del Sindaco Gianni Alemanno e del Presidente del IV Municipio Crisiano Bonelli” spiega Corbucci “Roma è sempre più insicura e senza controlli, di questo l’amministrazione capitolina deve chiedere scusa ai cittadini”.

Altri articoli