Municipio IV, Palumbo-Corbucci (Pd): “c’è poco da andare fieri di aver approvato un bilancio di tasse e tagli”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Il Presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli approvando oggi il bilancio dei tagli proposto dal Sindaco Alemanno ha semplicemente fatto il suo compito di maggioranza. Ha avallato senza battere ciglio un bilancio che taglia servizi e risorse e che non ha investimenti infrastrutturali se non quelli già previsti dall’amministrazione di centrosinistra” lo dichiarano in una nota Marco Palumbo, consigliere provinciale del XXI Collegio e Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio.

“L’opposizione ha cercato di migliorare un bilancio che non presenta alcuna visione politica della città presentando emendamenti che la maggioranza ha bocciato senza nemmeno volerli discutere. Dall’aumento dei fondi per gli asili nido e le scuole materne, al ripristino delle risorse sul servizio Saish. Dalla manutenzione di strade e marciapiedi alla cura del verde pubblico. La maggioranza per tutti e tre i giorni di discussione è rimasta impegnata a parlare dei propri problemi interni ed ha dovuto corteggiare anche consiglieri dell’opposizione per non rischiare di non approvare la delibera” continua Palumbo e Corbucci. “Il Partito Democratico, insieme con le forze di opposizione, continueranno a smascherare le bugie dell’amministrazione Bonelli che vuole smentire la realtà nascondendo i problemi del nostro territorio. Dalla prostituzione su via Salaria alla gestione degli appalti, dall’assegnazione di spazi pubblici ad associazioni private ai finanziamenti a piogga. Tutte spese che la giunta Bonelli non potrà più fare poichè sono stati tagliati i fondi in bilancio. D’ora in poi, quindi, la maggioranza dovrà cercare di governare per davvero e non soltanto per spot e comunicati stampa” concludono Palumbo e Corbucci.

Altri articoli