Metro B1, Opposizioni: “Bonelli in ferie nel consiglio sul prolungamento fino a Bufalotta”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Questo pomeriggio il consiglio è stato convocato per illustrare il progetto di prolungamento della metro B1 alla presenza dell’assessore alla mobilità Antonello Aurigemma, dei tecnici del Dipartimento e di Roma Metropolitane. A questo consiglio erano presenti i consiglieri, il vicepresidente del municipio Pierleoni, comitati, giornalisti e molti cittadini, mentre il Presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli ha deciso di andare in ferie fino al 12 agosto” lo dichiarano in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio, Michela Pace, capogruppo di SEL e Romeo Iurescia capogruppo dell’IDV.
“Dopo mesi di notizie false e cattiva informazione, come il sondaggio voluto da Bonelli e pubblicato su Dire, l’assessore Aurigemma ha spiegato come il prolungamento della metro B1 non si farà con il tanto pubblicizzato project financing, ma con valorizzazioni immobiliari pari ad almeno 330 mila metri cubi da realizzarsi nelle prossimità delle stazioni Vigne Nuove e Mosca e con l’utilizzo del 60% dei diritti edificatori delle cubature prodotte dal bando delle aree per l’housing sociale che si concluderà la prossima settimana”. “In pratica il Comune utilizzerà il 60% dell’housing sociale che si svilupperà su tutta la città di Roma, trasformandolo in edilizia residenziale, per coprire i costi della metro di 530 milioni di euro”. “Dopo mesi di confusione da parte del IV Municipio, Aurigemma ha posto dei punti fermi che lasciano comunque molte perplessità che a settembre dovranno trovare risposte certe e non così fumose, come sono apparse oggi. Nella speranza che in quell’occasione ci sia anche un più riposato Presidente Bonelli” concludono i consiglieri.

Altri articoli