Capitale, Corbucci-Melito (Pd): bene Gualtieri su risorse, ordinamento e poteri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Siamo al fianco del Sindaco di Roma Roberto Gualtieri che oggi in audizione alla Camera dei Deputati ha illustrato la propria visione sul futuro di Roma basato sull’idea di un regime differenziato per Roma Capitale che trova il suo fondamento nell’articolo 118 della Costituzione” lo dichiarano in una nota Riccardo Corbucci e Antonella Melito, consiglieri democratici e Presidente e vice presidente della Commissione Roma Capitale. “Oggi il Sindaco ha ricordato come il criterio della popolazione, al quale per Roma si aggiungono gli oltre 500 mila city users non residenti che utilizzano quotidianamente i servizi della capitale, non venga preso adeguatamente in considerazione nella ripartizione dei fondi dedicati ai Comuni” spiegano i consiglieri democratici “nemmeno rispetto al costo delle funzioni di Roma come Capitale. Per questo siamo assolutamente favorevoli alla proposta di un accordo di servizio tra lo Stato e Roma Capitale, così da favorire un pieno adempimento delle funzioni di Capitale e per sollecitare al tempo stesso qualità dell’azione amministrativa e dei servizi che Roma offre alla collettività nazionale”. “Già dalle prossime settimane ci occuperemo come commissione Roma Capitale del futuro dell’assetto istituzionale della città, affinché anche il Consiglio Comunale possa dare il proprio contributo concreto in questa discussione”.

Altri articoli