Via Salaria vecchia, Corbucci (Pd): “cittadini chiedono rimanga a doppio senso”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Nella riunione che si è svolta ieri a Settebagni, promossa dall’omonimo comitato di quartiere, i cittadini hanno chiesto ai vigili urbani intervenuti di mantenere il doppio senso di marcia in via Salaria vecchia. L’ipotesi del senso unico era stata ventilata a seguito del rifacimento dei marciapiedi e dell’asfalto realizzato in queste ultime settimane” lo comunica in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio.
“L’Assemblea ha affrontato diversi argomenti fra cui l’avvio di una raccolta di firme per chiedere l’acquisizione al patrimonio comunale di molte strade private del quartiere, destinate in futuro a divenire dei sensi unici. L’urgenza maggiore rimane però il mantenimento del doppio senso di marcia su via Salaria vecchia anche a costo di dover perdere il parcheggio lungo una della carreggiate, come paventato dai vigili urbani. Da parte nostra metteremo in campo tutte le iniziative volte a sbloccare la realizzazione del parcheggio di scambio di Settebagni oltre a mettere in sicurezza il sottopasso di via Sant’Antonio di Padova, i cui lavori sono fermi dal 2008” conclude Corbucci.

Altri articoli