Sport, tavolo di lavoro per il completamento dei lavori della tensostruttura Fucini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

tensostruttura fuciniPubblico con piacere il post dell’Asd Montesacro Roma, che risponde anche ad una lettera del 12 novembre di Riccardo Evangelista, che chiede informazioni sulla tensostruttura realizzata dalla Regione Lazio all’interno della scuola Fucini.

Nel ringraziare Riccardo Evangelista per la raccolta firme a nostro sostegno, vi informiamo che qualche risposta positiva c’è già stata. Infatti il giorno 11 novembre 2014 nella sede del Municipio III in Piazza Sempione, su iniziativa del Presidente Paolo Marchionne, si sono incontrati oltre ai rappresentanti delle Istituzioni Municipali, i rappresentanti delle Istituzioni Scolastiche e della ASD Scuola Sportiva Montesacro Roma, per discutere e risolvere alcune problematiche amministrative gestionali connesse alla realizzazione ed al successivo affidamento della nuova struttura sportiva, la tensostruttura polifunzionale di Via Renato Fucini 265.
L’incontro ed il confronto sincero e costruttivo, è stato particolarmente proficuo, in quanto ha consentito di definire quelle situazioni che ancora, di fatto, non hanno permesso il completamento e la conseguente utilizzazione di una struttura lungamente attesa non solo dalla nostra associazione ma dalla cittadinanza e che sarà senz’altro un positivo elemento distintivo del nostro Municipio, non solo dal punto di vista sportivo.
Si coglie l’occasione per ringraziare, per il fattivo e trasparente impegno, oltre al Presidente del Municipio Paolo Marchionne, l’Assessore allo Sport Federica Rampini, il Presidente del Consiglio Municipale Riccardo Corbucci, il Dirigente Amministrativo del Municipio Emanuela Bisanzio, i Funzionari del U.O.T. Antonio Adamo e Michele Primavera, tutti i Consiglieri Municipali, la Dirigente Scolastica Marina Esterini e il Presidente del Consiglio d’Istituto Mariano Baroni. Quanto prima, la relativa deliberazione, verrà sottoposta all’esame ed all’approvazione del Consiglio Municipale dando così, con trasparenza ed efficienza, una positiva risposta alle attese dei cittadini.

Altri articoli