Sicurezza, Corbucci: “spari in pieno giorno in via val Pellice”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

via val pellice“Con la rapina di questa mattina alle poste di via Val Pellice nel quartiere Valli, conclusasi con una sparatoria in strada in pieno giorno fra i ladri ed alcuni agenti in boghese, siamo arrivati al terzo episodio criminale in pochi giorni nel nostro municipio. Sono davvero preoccupato per questa escalation, perchè da qualche giorno è diventato normale sparare per le strade, pestare nei bar ed inseguirsi in automobile. Soltanto la buona sorte sta evitando che i cittadini possano rimanere vittime della violenza criminale” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, assessore alla trasparenza e alla partecipazione del III municipio. “Chiedo al commissario Tronca e al prefetto Gabrielli un intervento deciso e percepibile dalla cittadinaza, che preveda un aumento dei controlli delle forze dell’ordine nel nostro municipio. Già in passato nell’ultima riunione con il Prefetto, i comitati di quartiere avevano sollevato perplessità sulla percezione della sicurezza nel territorio. Bisogna agire e farlo subito, senza attendere che ci scappi la tragedia”.

Altri articoli