Roma, Corbucci (PD): da 1 marzo cambi residenza online”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Per rendere i servizi per i cittadini più semplici e veloci, dal 1 marzo anche il Comune di Roma lancerà il proprio sistema di presentazione online delle domande per il cambio di residenza, sia per quelle riguardanti i cittadini provenienti da altri Comuni che per i cambi di abitazione all’intento del territorio di Roma Capitale” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, Presidente della Commissione Roma Capitale, Statuto e Innovazione Tecnologica. “Si potrà accedere direttamente dal portale del Comune di Roma, previa autenticazione tramite Spid, carta d’identità elettronica o carta nazionale dei servizi e si dovranno compilare delle maschere informatiche fornendo alcune informazioni obbligatorie” spiega Corbucci “sarà tuttavia possibile continuare a presentare le istanze in presenza presso gli sportelli anagrafici, mentre sarà inibita la possibilità di farlo a mezzo di posta elettronica”. “Il processo di transizione digitale e informatizzazione dei servizi anagrafici del Comune di Roma è un obiettivo prioritario della nostra amministrazione, perché consentirà ai cittadini di risparmiare tempo e all’amministrazione di concentrare forze ed energie per semplificare e velocizzare anche altri servizi”.

Altri articoli