Piazza Minucciano: “III municipio chiede proroga al 30 settembre per esprimere parere sul cambio di destinazione d’uso”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

piazza minucciano“Tutte le forze politiche del III municipio, durante la conferenza dei capigruppo di questa mattina, hanno sottoscritto un ordine del giorno, che sarà votato nel consiglio di mercoledì 27 agosto, che chiede al Sindaco Ignazio Marino e al consiglio di Roma Capitale di prorogare al 30 settembre il termine per esprimere parere sulla proposta di cambio di destinazione d’uso da commerciale a residenziale dell’opera n. 8 dell’art. 11 Fidene Val Melaina” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, presidente del consiglio del III municipio. “Anche il presidente del municipio Paolo Marchionne ha inviato oggi una nota al presidente del consiglio di Roma Capitale e al Sindaco per chiedere tempo fino al 30 settembre per poter espletare un percorso partecipato con la cittadinanza, con la convocazione di una commissione urbanistica aperta a tutti in orario pomeridiano” spiega Corbucci “e un consiglio municipale di pomeriggio, da svolgersi presso l’aula magna della scuola Majorana di Piazza Minucciano. Quanto deciso oggi all’unanimità dalla conferenza dei capigruppo è un atto politico importante, che dimostra come tutte le forze politiche vogliano potersi confrontare con i cittadini ed esprimersi con coscienza sulla proposta in esame”.

Altri articoli