Piazza Corazzini, Corbucci (Pd): “torna libera per i cittadini del quartiere”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“La liberazione di Piazza Sergio Corazzini e la conseguente acquisizione al patrimonio comunale avvenuta oggi, ha rappresentato un momento di grande commozione per tutti coloro che in questi anni hanno sostenuto la battaglia del Comitato Piazza Corazzini Verde e del suo presidente Adriana Restante, contro l’abuso edilizio di Villa Tiberia” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio a margine dell’evento. “Insieme con i cittadini, gli uffici tecnici, il presidente del IV Bonelli e i consiglieri del gruppo del Pd, siamo finalmente entrati nell’area verde di Piazza Corazzini, forti di decine di sentenze a favore del comitato” racconta Corbucci “la rottura simbolica del lucchetto, messo da chi aveva tenuto prigioniera la piazza per tutti questi anni, dopo averla sfregiata con il taglio dei suoi bellissimi alberi, segna un momento importante per il IV Municipio e per il quartiere Talenti, che torna in possesso di un’area verde destinata ai cittadini”.
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=EtYOsqI6Z-w]
“La piazza ormai abbandonata al degrado, piena di immondizia, pezzi di vetro e sterpaglie dovrà essere oggetto di un progetto di riqualificazione, che la destini a piazza pubblica e giardino attrezzato, per evitare che qualcuno possa riproporvi progetti speculativi quali un parcheggio interrato” conclude Corbucci “oggi abbiamo avuto la fortuna di assistere alla vittoria dei cittadini del tenace comitato, dei residenti del quartiere Talenti e di un intero municipio, che torna in possesso di un luogo pubblico sottratto per troppo tempo alla comunità”.

Altri articoli