Oddio è lunedì #202 – mi candiderò al Consiglio Comunale di Roma con Roberto Gualtieri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Roberto Gualtieri è il candidato Sindaco di Roma per il centrosinistra. Con il 60% dei consensi è stato scelto dai quasi cinquantamila romani che hanno partecipato alle primarie che si sono svolte nella giornata di domenica. Le primarie rappresentano ancora l’unico strumento per scegliere insieme ai cittadini che vi partecipano il candidato del centrosinistra a Sindaco di Roma e i candidati Presidenti dei municipi. Si possono fare grazie alle migliaia di volontari che sono ai seggi e alle migliaia di persone che sono in fila per far valere la propria opinione. Partecipare a questo grande evento politico collettivo significa dare forza a tutte quelle energie che vogliono far rinascere Roma. Chi mi segue e mi legge, conosce già quanto mi sia speso per Roberto Gualtieri, che considero una straordinaria figura in grado di far rinascere Roma e di riportarla al ruolo che le spetta quale capitale del nostro Paese. 

Per questa ragione ho deciso di dare la mia disponibilità per candidarmi con Roberto Gualtieri Sindaco al consiglio comunale di Roma. Alle elezioni amministrative che si terranno il prossimo ottobre sarà importante l’affermazione del centrosinistra e del Partito Democratico, la comunità politica che in questi anni di opposizione ho contributo a ricostruire da coordinatore della segretaria politica cittadina. Molto spesso il Partito Democratico di Roma è stato oggetto di attacchi ingenerosi. In realtà è grazie al lavoro di migliaia di persone che oggi ci presenteremo in tutti i municipi della città con donne e uomini onesti e preparati, che sono stati scelti direttamente dai cittadini nella giornata di domenica. Le prossime elezioni rappresentano una possibilità straordinaria per Roma. Ti chiedo di aiutarmi in questa lunga corsa.

Altri articoli