IV Municipio, Corbucci (PD): “in Procura atti su assegnazioni e contributi senza bando pubblico”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lo sportello per i problemi dell'handicap attivo all'interno della sede di via Fracchia
“Quanto pubblicato in queste ore sulle assegnazioni di spazi pubblici nelle sedi municipali del IV Municipio di via Fracchia e Piazza Sempione, di un’area verde a Piazza Vinci, di un pulmino e di svariate migliaia di euro senza alcun bando pubblico, ad un’associazione di volontariato lasciano sgomenti. Sarà mia premura inviare tutti gli atti alla Procura affinchè si ravvisi se sono state rispettate tutte le normative vigenti in materia di assegnazioni di spazi e risorse” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio.
“Abbiamo appreso di queste assegnazioni di spazi pubblici a soggetti privati senza alcun bando pubblico grazie al voto contrario espresso dall’Assessore al Patrimonio del IV Municipio. Peraltro ai medesimi soggetti sono stati assegnati anche automezzi, aree verdi e svariate migliaia di euro in barba a qualsiasi presupposto di trasparenza” spiega Corbucci “e il Presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli nella sua lettera di auguri per Natale ha persino invitato i consiglieri ad inviare contributi economici a questa associazione, stampando con soldi pubblici un invito nel quale veniva riportato il codice IBAN al quale inviare i bonifici. Lo ritengo un modo di agire non convenzionale e credo che sia d’obbligo inviare questa mole di atti alla procura”.

Altri articoli