Disabili, il centrodestra boccia la mozione che chiedeva il rispetto dei parcheggi dedicati nella sede di via Fracchia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

L'appello nominale che mette in evidenza chi ha bocciato la mozione
Oggi in consiglio municipale il centrodestra fedele a Cristiano Bonelli, ormai decimato, ha bocciato la mozione, presentata dal Partito Democratico, che chiedeva al “Presidente e alla Giunta di adoperarsi per emettere una determina che potesse consentire ai vigili urbani, in servizio presso la sede municipale di via Fracchia, di far applicare il codice della strada agli automobilisti indisciplinati” che spesso occupano i posti dedicati ai disabili e alle donne incinta. Questa decisione vergognosa perorata soprattutto dal Presidente Bonelli e dalla consigliera Giordana Petrella è un gesto di inciviltà ed una mancanza di rispetto verso quei cittadini che dovrebbero vedere garantito un proprio diritto. La questione è molto complicata poichè l’area di parcheggio della sede municipale non risulta acquisita al patrimonio pubblico e peranto i vigili non possono far rispettare il codice della strada, sanzionando gli automobilisti trasgressori.

Altri articoli