Casale Nei, giardini nel degrado e spazi inutilizzati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

A settembre del 2011 il comitato Porta di Roma annunciava il riavvio dei lavori nell’agorà di Casale Nei, nella piazzetta incompiuta di via Corrado Mantoni. Ad un anno di distanza l’area versa in condizione di grande degrado. La piazza che così come è stata realizzata serve davvero a poco, è stata sfregiata da scritte dei writers sui muri e versa nel degrado. Le aree verdi si trovano in condizioni pietose con arbusti che impediscono la fruizione per i cittadini. E’ tempo di rilanciare un progetto che preveda l’allestimento dell’agorà per finalità aggregative e culturali, anche con il coinvolgimento dell’associazione locale dei commercianti. Mentre le aree verdi devono essere messe a disposizione dei cittadini, attrezzandone una parte con giochi destinati ai bambini. La situazione è ormai davvero incresciosa e nonostante la buona volontà della commissione ambiente del IV Municipio, che ha più volte convocato in commissione il consorzio che se ne dovrebbe occupare, nulla si è mosso. Il IV Municipio non sembra avere la forza di poter mettere spalle al muro il costruttore per ottenere un diritto dei cittadini. Per questa ragione porteremo la vicenda all’attenzione del consiglio comunale.

Altri articoli