Casal Boccone, la presa in giro di Bonelli. Sul cambio di destinazione d’uso il Comune va avanti. Assemblea a Piazza Sempione il 12 luglio alle ore 17

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

L’Assessorato all’Urbanistica e il Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica – U.O. Città Consolidata comunicano l’avvio della prima fase del processo partecipativo riguardante il Progetto di intervento urbanistico “Casal Boccone”. L’iter del processo partecipativo (clicca qui per vedere il link al sito del Comune) prosegue con la convocazione dell’incontro partecipativo aperto alla cittadinanza che si terrà il 12 luglio 2012, alle ore 17 presso la Sala Consiliare del IV Municipio, in Piazza Sempione 15. Nel corso dell’incontro verrà illustrato alla cittadinanza il progetto urbanistico e verranno raccolti i contributi partecipativi (osservazioni e proposte, anche scritte). Gli interventi e i contributi partecipativi presentati saranno recepiti nel Documento della Partecipazione, che accompagnerà la proposta di delibera in tutto l’iter procedurale. Come se niente fosse il Comune di Roma va avanti sull’imponente cambio di destinazione d’uso a Casal Boccone, in barba a quanto votato dal consiglio del IV Municipio. Ecco scoperchiato il bluff del Presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli che vota contro con una mano e con l’altra apre l’aula consiliare a chi deve spiegare l’intervento che il Sindaco Gianni Alemanno vuole assolutamente fare. Il 12 luglio c’è bisogno di una mobilitazione senza precedenti per fermare questa colata di cemento.

Altri articoli