Aniene, Corbucci (Pd): “pozzo pericoloso davanti le case di via Monte Nevoso”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Il pozzo in mezzo al Parco senza alcuna segnalazione
“Dopo la segnalazione del Comitato Parco Aniene Città Giardino, mi sono adoperato per mettere a conoscenza delle forze dell’ordine, di pubblica sicurezza ed amministrative l’esistenza di un pozzo molto pericoloso nel mezzo del Parco Riserva Naturale Valle dell’Aniene, nel campo antistante le abitazioni di via Monte Nevoso” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio. “Il pozzo ha una profondità tale da mettere a rischio la vita di un bambino e soprattutto non ha alcuna protezione ne tanto meno è segnalato, pur trovandosi in mezzo ad un’area utilizzata da cittadini, bambini ed animali” continua Corbucci “attualmente peraltro è coperto con un piccolo materasso da lettino che lo rende ancora pià insidioso e simile ad una trappola.
Il pozzo è profondo a sufficienza per mettere a rischio la vita di un bambino
Chiediamo un intervento immediato volto a prevenire qualsiasi situazione di pericolo per la cittadinanza e chiediamo alle forze dell’ordine di adoperarsi affinchè si possano trovare i responsabili in grado di costruire un simile pozzo in un’area vincolata e protetta da cancelli che dovrebbero impedire l’ingresso di trivelle”.

Altri articoli