Ama, Corbucci (Pd): “puzza insopportabile, fermare impianto via Salaria”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Clicca sulla foto per vedere il servizio video di Sky Tg24
Clicca sulla foto per vedere il servizio video di Sky Tg24
Ieri pomeriggio su Sky Tg24 è andato in onda l’ennesimo servizo sui miasmi dell’impianto Ama di via Salaria. Ieri è stata una giornata insopportabile per cittadini e lavoratori, poichè dall’impianto proveniva un odore nauseabondo. Per tutta la giornata i cittadini hanno segnalato il cattivo odore ed alcuni si sono anche sentiti male. Nei pochi minuti di intervista davanti all’impianto, anche noi siamo stati presi da conati di vomito. Comincia la terza estate per le migliaia di persone che sono costrette a vivere chiuse in casa a causa dei cattivi odori. A fermare in via cautelativa l’impianto sembra non bastare nemmeno la notizia dell’iscrizione nel registro degli indagati di Ama a causa dei problemi che il malfunzionamento dell’impianto provoca ai cittadini. Chi comanda in Ama si fa forte dello studio dell’Istituto Mario Negri, che tuttavia ci sembra incompleto e poco rassicurante, poichè dice poco o nulla sugli effetti a lungo termine per la salute dell’esposizione a tali miasmi. Dal canto nostro, continueremo a dare forza alla battaglia del comitato di quartiere, chiedendo immediatamente al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti lo spostamento dell’impianto fuori dal centro abitato.

Altri articoli

Il saluto a Don Gallo

Don Andrea Gallo l’ho visto di persona l’ultima volta alla festa del “Fatto Quotidiano” quest’estate a Marina di Pietrasanta. Ero andato a sentirlo parlare dopo

Leggi tutto »