Abusivismo, Corbucci (PD): “Corsini dovrebbe ricordare le sue sanatorie sul Salaria Sport Village”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Clicca sull'immagine per leggere l'articolo di Repubblica
“Prima di gettare le colpe dello scarso attivismo comunale contro l’abusivismo sui municipi della capitale, l’assessore all’Urbanistica Corsini dovrebbe ricordare i suoi innumerevoli tentativi di sanatoria nei confronti del più grande abuso edilizio dell’amministrazione Alemanno. I 161 mila metri cubi di cemento del Salaria Sport Village costruiti su agro romano, in zona esondazione del Tevere, su un terreno vincolatissimo”. Così in una nota il vicepresidente del consiglio del IV Municipio, Riccardo Corbucci in replica alle affermazioni dell’assessore all’urbanistica.

Clicca sulla foto per leggere l'articolo de Il Messaggero
“Il campidoglio ha di fatto reso impossibile il lavoro d’intervento dei municipi. Basti ricordare l’utilizzo dei poteri straordinari che hanno ad esempio esautorato per due anni gli uffici tecnici e i vigili urbani del IV Municipio” spiega Corbucci “Corsini non si permetta di fare a scarica barile poichè le sue accuse deve rivolgerle all’amministrazione Alemanno di cui fa parte che hanno reso l’urbanistica di questa città un vero e proprio far west”.

Altri articoli