Villa Spada, Sassoli e Corbucci: “sposteremo impianto Ama via Salaria”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

corbucci sassoliUn’assemblea pubblica nei giardinetti di via Cortona per ribadire che l’impegno primario per questo quadrante della città e del municipio rimane lo spostamento dell’impianto Ama di via Salaria fuori dal centro abitato. Questo quanto hanno dichiarato questo pomeriggio il candidato sindaco alle primarie del 7 aprile David Sassoli e il candidato presidente del IV municipio Riccardo Corbucci. “Ricordatevi che quando l’impianto venne posizionato sotto le vostre finestre, c’erano in questo municipio consiglieri che rappresentavano Fidene e Villa Spada e non hanno fiatato” ha ricordato Riccardo Corbucci “questa battaglia la vinceremo perchè grazie al comitato di quartiere siete una comunità coesa che marcia verso questo obiettivo”. Dello stesso avviso anche David Sassoli che ha anche parlato delle sue idee per la città di Roma “rilanceremo il lavoro ed affideremo alle piccole imprese e agli artigiani di Roma i lavori pubblici di cui la città ha bisogno”.

Altri articoli