Tpl, Corbucci (Pd): “cittadini Castel Giubileo chiedono modifica linee 334 e 302”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Ogni giorno comitati di quartiere e cittadini promuovono assemblee per proporre modifiche alla nuova rete del trasporto pubblico locale che entrerà in vigore in via sperimentale dal 18 giugno prossimo. Oggi é la volta del comitato di quartiere Castel Giubileo che chiede che la linea 334, modificata con il passaggio del bus in via Grottazzolina, venga rivista poiché nella stretta via del quartiere già transita la più piccola vettura del 302, che già oggi causa notevoli problemi alla tenuta dell’asfalto e alla sicurezza dei cittadini. Per questa ragione il Partito Democratico ha presentato in consiglio municipale un ordine del giorno (clicca qui)” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio. “Inoltre i cittadini del quartiere chiedono alcune modifiche alla linea 334 che potrebbe servire anche gli abitanti di via Bolognola e via Maltignano. Le modifiche richieste consentirebbero inoltre di ovviare all’annoso problema del passaggio dei mezzi da 12 metri per il 302, quando non sono disponibili le vetture più piccole, che priva del trasporto pubblico gli utenti che aspettano ignari delle variazioni, alle fermate previste dall’attuale percorso”.

Altri articoli