Successo per la festa di Sant’Antonio a Settebagni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Sant’Antonio deve averci messo una buona parola perché nonostante le piogge mattutine, il vento e le temperature tutt’altro che estive, non è saltata neanche una delle serate organizzate e promosse dal comitato festeggiamenti per onorare il patrono del quartiere Settebagni. Quest’anno le scelte di posizionare le giostre verso il limite nord dell’abitato, prolungando quindi lo spazio a disposizione per le bancarelle, insieme alla chiusura della Salaria interna al quartiere con la creazione di una lunga isola pedonale, hanno di fatto trasformato l’intero abitato in una festa alla quale hanno partecipato moltissimi cittadini.

Esibizioni sportive e per bambini nel pomeriggio e spettacoli musicali in serata hanno quindi allietato la settimana dedicata a Sant’Antonio, a cui i fedeli dell’omonima parrocchia avevano tributato omaggio domenica scorsa durante la consueta processione. Il clou c’è stato sabato sera con l’esibizione di Silvia Mezzanotte, ex solista dei Matia Bazar, che l’indomani ha anche partecipato alla serata in onore di S. Pio trasmessa dalla Rai. Ad accogliere la cantante una moltitudine di persone che, per assistere al concerto, ha sfidato persino le minacce di pioggia. Domenica sera gran finale con lo spettacolo “I migliori anni”, canzoni e balletti sulle note delle migliori canzoni italiane e straniere dagli anni 70 ad oggi. Grande lavoro per i volontari del comitato dei festeggiamenti che hanno realizzato l’intera festa. Momento clou quello dei fuochi d’artificio, spettacolo pirotecnico di buon valore che ha anticipato l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria di beneficenza. Sul palco della manifestazione, allestito all’interno del cortile della parrocchia, Domenica Vignaioli, presidente del comitato di quartiere, ha dato appuntamento al prossimo anno a nome di tutto il comitato, ringraziando quanti si sono adoperati per la buona riuscita delle serate. Citazioni particolari sono andate tra gli altri, ai consiglieri municipali Riccardo Corbucci (Pd) e Marco Bentivoglio (Pdl), il Comune di Roma che ha concesso il patrocinio all’iniziativa, al corpo dei Vigili Urbani del IV Municipio, ai vigili di quartiere, presenti a Settebagni grazie ad un progetto sperimentale della Regione Lazio e ai carabinieri del comando stazione di Settebagni. Molti gli sponsor territoriali che hanno contribuito alla riuscita della festa.

Altri articoli