Scuola, Corbucci-Marchionne (Pd): “Alemanno messo in fuga dai genitori”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“La visita in pompa magna del Sindaco Gianni Alemanno prevista questa mattina alla scuola media Pintor a Talenti, con tanto di spettacolo dei bambini incluso, è saltata poiché il Sindaco temeva le contestazioni, peraltro pacifiche, dei genitori sul dimensionamento scolastico” lo dichiara in una nota il vicepresidente del consiglio del IV municipio Riccardo Corbucci e il capogruppo del Partito Democratico Paolo Marchionne. “Nelle scuole del IV Municipio questa mattina i genitori hanno distribuito un volantino (clicca qui) per fare il punto sul contestato dimensionamento scolastico, bocciato dalla corte costituzionale e dal Tar del Lazio, che sta causando istituti con oltre 1.500 alunni e grandi problemi alla continuità didattica” spiegano Corbucci e Marchionne “questa mattina i genitori avevano preparato una sorpresa per il Sindaco che però ha preferito darsi alla fuga non presentandosi a scuola”. “Il Sindaco ha preferito fuggire il confronto con i cittadini che certamente lo aspetteranno sempre in IV Municipio, come hanno fatto questa mattina, per ricordargli che avallando i tagli voluti dall’allora governo Berlusconi e bocciati dalla corte costituzionale, ha peggiorato la scuola pubblica e l’istruzione dei loro figli”.

Altri articoli

Io del Pd al “No-B day”

Ho partecipato al “No B-Day”. L’avrei fatto come comune cittadino e l’ho fatto con ancora maggiore convinzione come consigliere del Partito Democratico del IV Municipio

Leggi tutto »