Regionali Pd, iniziativa partecipata all’auditorium Frentani per Mario Ciarla

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

ciarla evento“Dobbiamo dare vita ad un Consiglio regionale che sia una casa di vetro: tutti i cittadini devono vedere cosa accade in aula, conoscere l’iter delle leggi e il modo in cui viene utilizzato il denaro pubblico. Per questo ho scelto di candidarmi in consiglio regionale nella lista del Pd, a sostegno di Nicola Zingaretti presidente della Regione Lazio. Voglio portare avanti una proposta di cambiamento totale basata sulla trasparenza amministrativa e la costruzione di un nuovo modello di sviluppo. In Regione il Pd deve saper superare alcuni passi falsi del passato e garantire, come dice Zingaretti, un nuovo inizio”. Lo ha dichiarato Mario Ciarla, coordinatore della segreteria romana del Pd, aprendo la sua campagna elettorale come candidato al consiglio regionale del Lazio al Centro congressi Frentani. All’iniziativa presenti anche i candidati Pd alla Camera Umberto Marroni, Micaela Campane e Andrea Ferro.
“Nella competizione globale da solo il Comune non basta – ha aggiunto Ciarla -le citta’ europee che hanno realizzato grandi salti in avanti sono quelle con forti sistemi regionali alle spalle. Credo nel rilancio della Regione Lazio e voglio portare in consiglio il tema della competitivita’ e lo sviluppo delle nostre reti: sanita’, conoscenza, mobilita’, cultura, turismo, servizi di cittadinanza e memoria”. Poi conclude: ”Sono questioni che rimarranno senza risposta se non si supera l’anomalia piu’ marcata della nostra Regione, una grade metropoli con una corona debole attorno a se'”.

Altri articoli