Raccolta rifiuti, Corbucci (PD): “esplode la protesta dei residenti in IV Municipio”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Lungo via Conca d’Oro, in via dei Prati Fiscali, in alcune strade di Nuovo Salario, l’AMA sta già ritirando i cassonetti verdi della raccolta indifferenziata dei rifiuti dopo aver inviato ai residenti il kit costituito da una biopattumiera aerata com i relativi sacchetti, il materiale informativo e il calendario della raccolta. Il tutto senza aver tenuto in alcun conto le proteste dei cittadini che hanno esposto nell’assemblea pubblica del 29 settembre scorso le proprie difficoltà ad adottare il nuovo metodo” lo dichiara Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV municipio. 

“Il circolo del PD di Montesacro ha promosso nella giornata di ieri un gazebo per raccogliere le firme dei cittadini che chiedono all’AMA di sospendere la nuova raccolta poiché diventa davvero difficile, ad esempio per anziani e disabili, inseguire i punti mobili di raccolta, i camioncini che si fermano ad orari ed in vie prestabilite. Un disagio anche per quelle famiglie che hanno entrambi i coniugi impegnati in attività lavorative e che si trovano in condizione di non poter rispettare gli orari prestabiliti in determinate fasce della mattina” continua Corbucci “queste nuove modalità rischiano di creare agli utenti più problemi di quelli che vorrebbero risolvere a fronte persino di un aumento del costo del servizio. Per la raccolta degli scarti alimentari sarebbe sufficiente aggiungere appositi contenitori, come già avviene in molte parti d’Italia dove la raccolta differenziata è praticata da anni e tenere conto delle esperienze riuscite di raccolta differenziata all’estero”.

Altri articoli