Piazza Sempione, Corbucci (Pd): “ci sarà salone per matrimoni civili”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Dalla fine di settembre nella nuova sede municipale di Piazza Sempione sarà possibile celebrare i matrimoni civili in un salone al piano terra, nella splendida cornice di città giardino” lo rende noto Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio. “Il municipio utilizzerà le proprie competenze in materia di matrimoni civili e consentirà alle coppie di potersi sposare così come avviene con le sale in Campidoglio. E’ una decisione importante che crediamo possa andare incontro alle esigenze della cittadinanza, ponendo al centro del municipio la nuova sede di Piazza Sempione” continua Corbucci. “Il palazzo della politica di Piazza Sempione, fortemente voluto dall’amministrazione di centrosinistra sin dal 2001, avrà al piano terra uno sportello anagrafico, al primo piano gli uffici della Presidenza del Municipio e della giunta, al secondo piano gli uffici dei gruppi politici e delle commissioni consiliari. Al terzo piano un’ala della struttura sarà dedicata al personale dell’ufficio scuole, mentre altre stanze verranno messe a disposizione per sportelli ed ulteriori servizi” spiega Corbucci “per la nuova aula consiliare dovremmo attendere ancora qualche mese poichè i lavori per la sua realizzazione non sono ancora iniziati. In questo lasso di tempo i consigli municipali si terranno nella storica Sala Agnini di viale Adriatico”.

Altri articoli