Patrimonio bene comune: al via i 2 Bandi per l’assegnazione di locali per nuove attività imprenditoriali e culturali

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

roma capitaleIl patrimonio pubblico rappresenta un opportunità per rivitalizzare il tessuto economico e culturale della città. A tal fine Roma Capitale indice due bandi pubblici per l’assegnazione di locali finalizzati allo sviluppo della nuova imprenditoria giovanile e alla diffusione delle attività di produzione culturale. In attuazione della Delibera G.C. n. 219/14 , i bandi prevedono l’aggiudicazione in locazione e/o concessione di 20 locali situati sia in centro che in periferia.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 12 giugno 2015, ore 12:00 presso gli Uffici del Dipartimento Patrimonio, Sviluppo e Valorizzazione, in Piazza Giovanni da Verrazzano, 7 – 00154 Roma.

L’iniziativa individua i “beni comuni” anche come strumento per contrastare la recessione dell’economia cittadina e sviluppare attività innovative in grado di rafforzare la partecipazione culturale e la coesione sociale, consentendo, anche grazie alle attività di riqualificazione che saranno promosse dagli assegnatari, il pieno recupero, con procedure trasparenti, di locali oggi inutilizzati.

Le due procedure ad evidenza pubblica, a cui seguiranno a breve ulteriori bandi, sono il risultato di un’intensa attività di riordino nella gestione del patrimonio immobiliare di Roma Capitale, che ha consentito di liberare da usi impropri o da occupanti senza titolo una prima serie di locali che oggi può essere rimessa a disposizione della città.

INFORMAZIONI UTILI
Su tutti i siti dei Dipartimenti interessati sono pubblicati il testo integrale dei due bandi, la modulistica necessaria per predisporre le domande, le schede tecniche dettagliate dei locali inseriti nel bando e il calendario delle visite, alla presenza di funzionari del Dipartimento Patrimonio, per tutti coloro che intendono visionare i locali prima della formulazione della proposta concorsuale. Sulle stesse pagine sono indicati i numeri telefonici e i contatti per le informazioni relative a ciascun bando.

BANDO 1: ASSEGNAZIONE DI LOCALI DI PROPRIETA’ DI ROMA CAPITALE DESTINATI ALLA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PER LO SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRENDITORIA

BANDO 2: ASSEGNAZIONE DI LOCALI DI PROPRIETA’ DI ROMA CAPITALE DA DESTINARE ALLA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PER ATTIVITA’ CULTURALI FINALIZZATE A PROMUOVERE LA PRODUZIONE CULTURALE DIFFUSA E LA RIGENERAZIONE DEL TESSUTO DELLA CITTA’

Altri articoli