Palestra Agnini, la maggioranza PDL prova a rinviare ancora, l’odg va in seconda convocazione venerdì 15 alle ore 10.30

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

La sede del IV Municipio a Piazza Sempione
Il consiglio di questa mattina era stato convocato per discutere dell’ordine del giorno avente per oggetto: “Utilizzo permanente della Palestra Agnini per l’Istituto Comprensivo di viale Adriatico in orario scolastico”. L’atto presentato dai gruppi di opposizione del Partito Democratico, dell’Italia dei Valori e della Sinistra e Liberta era già stata rinviato in commissione il 4 aprile scorso su richiesta del vicecapogruppo del PDL Stefano Ripanucci. Il rinvio in commissione sport disposto dal Presidente dell’aula Roberto Borgheresi, aveva consentito, previa l’acquisizione del parere avvenuta la settimana scorsa, la calendarizzazione in aula dell’atto per oggi. Nonostante la contrarietà espressa in commissione dal consigliere del PDL Alfredo Arista. Nella seduta odierna, il capogruppo del PDL Francesco Vaccaro ha chiesto nuovamente un rinvio della proposta. Questa volta in commissione patrimonio, presieduta proprio dal consigliere Alfredo Arista. L’ennesima scusa per non doverlo discutere, nonostante fossero presenti in aula rappresentanti dei genitori dell’I.C. di viale Adriatico. Al momento del voto sulla richiesta del centrodestra, le opposizioni sono uscite dall’aula per far cadere il numero legale, così da poter discutere la proposta nuovamente ed in seconda convocazione venerdì 15 aprile alle ore 10.30. Le modalità con cui cui la maggioranza sta perseverando nel non voler nemmeno discutere del problema, richiede a mio avviso una presenza da parte dei genitori della scuola.

Il blog della scuola Montessori di Viale Adriatico
Chi volesse visitare il blog della scuola può cliccare qui
Il sito Romatoday
L’articolo di Romatoday

Altri articoli