Municipio IV, Corbucci: “Bonelli campione di assenteismo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“Un’inchiesta indipendente di un giornale locale ha dimostrato come il Presidente Cristiano Bonelli in questi diciotto mesi abbia conquistato almeno un primato: quello dell’assenteismo dai lavori dell’aula consiliare. Insieme alla sua giunta e ai suoi sei delegati aggiunti, Bonelli vorrebbe governare il IV Municipio senza il necessario confronto con l’assemblea elettiva. Questo sistema sta portando al disfacimento della sua maggioranza che ha dovuto registrare nella giornata di ieri l’abbandono del consigliere Giorgio Limardi, uno dei più presenti, approdato all’Udc” lo comunica in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio municipale. “Bonelli è mancato dalla sedute di consiglio per oltre il 60% delle volte, votando soltanto 62 atti sugli oltre 300 approvati dall’aula consiliare. Un record negativo che lo pone quale ultimo consigliere dell’aula. Una vera incoerenza per chi come lui additava di assenteismo il presidente uscente Alessandro Cardente ora suo alleato. Evidentemente è ancora valido il vecchio adagio popolare, chi va con lo zoppo impara a zoppicare” conclude la nota di Corbucci.

Altri articoli