Metro B1, Corbucci (Pd): “trattati come cittadini di serie B”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

conca d'oro“La tratta della Metro B1, utilizzata da migliaia di romani ogni giorno, è davvero quella degli sfigati con stazioni che si allagano, mezzi che improvvisamente si fermano per ore alle stazioni, una frequenza da e verso Piazza Conca d’Oro ridicola, con vetture che non consentono nemmeno l’utilizzo dei telefoni cellulari e degli apparecchi portatili. Migliaia di romani che vengono trattati come cittadini di serie B” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, presidente del consiglio del III Municipio. “Insieme a tanti cittadini cominceremo da questa settimana una raccolta firme per chiedere l’adeguamento delle corse da e verso Piazza Conca d’Oro, con la riduzione del tempo di attesa alla partenza del treno e la copertura del segnale della telefonia mobile sull’intera tratta della Metro B1” conclude Corbucci.

Altri articoli