Maltempo, Corbucci (Pd): “allagamenti e danni su Salaria, Castel Giubileo e Settebagni”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=wCjmirrd5Qc]
“Situazione molto difficile in IV Municipio dopo il nubifragio che si é abbattuto ieri su Roma. Intorno alle 21.30 si é completamente allagata via Salaria (video) con grandissimo disagio per gli automobilisti, danni anche nei quartieri di Castel Giubileo e Settebagni” lo comunica in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio.

I detriti e l'acqua sono scesi da via Grottazzolina lungo via Lapedona
“A Castel Giubileo in via Grottazzolina sono venuti giù dal monte molti detriti e la strada si è ostruita. Allagamenti anche a via Lapedona dove l’acqua e i detriti hanno invaso le abitazioni. Problemi anche a Settebagni (leggi blog Luciana Miocchi) dove in alcuni punti l’acqua ha sommerso le automobili fino ai finestrini e dove ieri gli agenti di polizia sono stati costretti a salire sul tetto della propria vettura (leggi blog Settebagni)” spiega Corbucci “disagi anche a via Scalo di Settebagni dove il fosso non ha retto, poiché non sono stati completati i lavori di messa in sicurezza degli argini, invadendo le abitazioni”.

Detriti che provengono dal monte di Castel Giubileo hanno invaso via Grottazzolina e divelto la rete di protezione
“Non é stata fatta bene la manutenzione di tombini, molti dei quali sono chiusi” continua Corbucci “le strade non hanno retto, anche a Fidene e Villa Spada ieri sera la situazione era insostenibile e pericolosa per gli automobilisti. É bastato un temporale di mezz’ora per mettere in crisi la città e il nostro municipio”.

Altri articoli