IV Municipio, Masini-Corbucci (PD): “esame del bilancio mostra maggioranza al collasso”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

«Il municipio IV è al collasso politico, ma la maggioranza di centrodestra in Consiglio municipale, ormai inesistente, continua a mettere in campo metodi e pratiche che danneggiano pesantemente i cittadini». Lo affermano in una nota congiunta Paolo Masini, consigliere Pd di Roma Capitale, e Riccardo Corbucci, vicepresidente Pd del Consiglio municipale di Roma IV. «L’esame del bilancio di previsione ne è l’ultimo esempio: nella seduta odierna del Consiglio, il mancato raggiungimento del numero legale – presenti solo 8 consiglieri di maggioranza – non ha permesso un confronto sui contenuti con le realtà sociali, né con i consiglieri dell’opposizione. Domani – aggiungono –, a votare il documento più importante della vita amministrativa e politica del municipio sarà solo uno sparuto gruppo di consiglieri. Più che a una blindatura assistiamo all’atto disperato di una maggioranza ormai implosa e a una dimostrazione di incapacità amministrativa e di totale chiusura al confronto democratico». «Da mesi il municipio è politicamente impantanato e la distanza con il territorio si sta pericolosamente ampliando. Proprio per questo – concludono – vogliamo assicurare agli abitanti del municipio IV che, nonostante l’inefficienza di questa amministrazione, il Partito Democratico porterà avanti con forza il suo impegno a sostegno delle istanze di tutti i cittadini».

Altri articoli