IV Municipio, Corbucci-Pace: “centrodestra assente sul bilancio, consiglio irregolare”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

“La maggioranza di centrodestra del Presidente Cristiano Bonelli dopo non aver consentito ieri la discussione del bilancio a causa delle numerose assenze che non hanno consentito l’apertura del consiglio, oggi si è presentata in aula a ranghi ridottissimi, approvando di corsa e senza discussione il bilancio di previsione 2011 con appena nove voti” lo dichiarano in una nota Riccardo Corbucci (PD), vicepresidente del consiglio del IV Municipio e Michela Pace, capogruppo della Sinistra, Ecologia e Libertà del IV Municipio.

“Il Presidente del consiglio oggi ha tenuto un consiglio irregolare, poiché per permettere all’esigua maggioranza di approvare il bilancio ha aperto la seduta, convocata in prima convocazione, in seconda. Ritenendo valido il voto di solo nove consiglieri quando in realtà ne servivano tredici” continuano Corbucci e Pace “per questa ragione chiederemo l’annullamento del consiglio al segretariato generale”.
“Rimane lo sfascio di questa maggioranza incapace di presentarsi in aula compatta per approvare il documento più importante dell’amministrazione. L’assenza ormai costante del Presidente Cristiano Bonelli, impegnato a raccimolare fondi dai privati, evidenzia drammaticamente come la destra abbia scambiato l’amministrazione di un municipio con l’amministrazione del proprio condominio. A farne le spese i cittadini che si ritroveranno con meno servizi ed un municipio in cui il traffico e la sporcizia la fanno ormai da padrone” conclude la nota.

Altri articoli