III municipio, report della giunta settimana 9

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

emma scuolaVenerdì 20 novembre si è celebrata la giornata mondiale dei diritti dell’infanzia. Ho visto molti status sui social ed altrettanti buoni propositi. Il mio consiglio, tuttavia, è meno status virtuali e più azioni concrete, come una donazione all’Unicef (clicca qui), per dare una possibilità di vita a quei bambini, che domani potrebbero costruire un futuro migliore di questo presente. Martedì 17 novembre c’è stata anche la giornata internazionale dello studente, celebrata dai giovani studenti della città e del nostro municipio con una manifestazione pacifica a Piramide, con lo slogan “Free to move, free to learn”. I nostri studenti hanno manifestato per il diritto allo studio e con il pensiero agli attentati terroristici di Parigi. Mi piacerebbe poter discutere con loro, anche nelle prossime settimane dedicate alle autogestioni e alle occupazioni, della riforma della scuola.

BIBLIOTECA, LEZIONE DI BOTANICA E PREVENZIONE DELLA SALUTE
foto 1Una settimana, quella passata, in compagnia di tanti bambini delle nostre scuole. Insieme con la presidente della commissione scuola Marzia Maccaroni, martedi, abbiamo partecipato all’inaugurazione della biblioteca per ragazzi, realizzata da docenti e genitori, presso la scuola primaria Ernesto Chivioni. Nel visitare il locale della biblioteca ristrutturato e allestito, grazie al lavoro delle insegnanti e dei genitori della scuola, abbiamo voluto regalare il libro “Il Piccolo Principe” alla dirigente scolastica dott.ssa Simona Crea. Nella stessa giornata siamo stati anche al Parco della Verna a lezione di botanica insieme ai bambini dell’I.C. Montessori, che grazie alle spiegazioni del Prof. Gabriele Chilosi, docente di agraria all’Università della Tuscia, hanno potuto approfondire il valore delle piante mediterranee (ulivo, sughera e carrubo), soprattuto dal punto di vista produttivo ed alimentare.

cuore di sportInsieme con l’assessore alle politiche sociali Eleonora Di Maggio, giovedì, abbiamo portato il saluto del municipio ai genitori della scuola Toscanini, dove è stato presentato il progetto “Cuore di sport” per la prevenzione delle cardiopatie occulte, che ogni anno in Italia colpiscono circa 1.000 ragazzi apparentemente sani. Grazie all’associazione Cuore di Sport e alla Fondazione Italiana Cuore e Circolazione onlus, presieduta dal Prof. Francesco Fedele, ordinario di cardiologia del Policlinico Umberto I, i ragazzi della scuola potranno usufruire di uno screening elettrocardiografico, molto utile per far emergere e poter quindi prevenire eventuali malattie cardiache.

I CONTROLLI NELLE MENSE
giovanni paolo IMercoledì mattina presto mi sono recato presso la Giovanni Paolo I di Settebagni, insieme alla funzionaria educativa Luisa Serrao, in seguito alla segnalazione di una cuoca della mensa scolastica, che durante la quotidiana ispezione giornaliera aveva rilevato delle tracce di escrementi di roditori. Come previsto dall’art. 54 del capitolato d’appalto della refezione scolastica, abbiamo verificato che la Cascina, gestore dell’appalto, provvedesse all’immediata igienizzazione del locale mensa e conseguente derattizzazione. Inoltre nella giornata di venerdì, Ama ha provveduto alla derattizzazione del giardino esterno la scuola.

porzione mensaQuesta settimana la presidente della commissione trasparenza Giordana Petrella ha anche pubblicato una fotografia di un pasto molto risicato, che sarebbe stato servito in una mensa (clicca qui). L’unico modo per tenere l’attenzione alta su un servizio così importante è quello di continuare i sopralluoghi settimanali delle dietiste e della commissione scuola nelle mense scolastiche. Sono convinto che i controlli rappresentino un dovere dell’amministrazione e consentano di tenere alta la qualità del servizio della refezione scolastica. C’è anche chi non li vuole e cerca in ogni modo di ostacolarli. Voglio dirlo molto chiaramente, finchè ci saremo noi i controlli si faranno. Ovunque e a sopresa.

LE ELEZIONI DEI CONSIGLI D’ISTITUTO
genitori pulisconoOggi e domani si vota per l’elezione dei consigli d’Istituto delle nostre scuole. Decine di genitori decideranno di impegnarsi per migliorare i plessi scolastici di centinaia di studenti, pungolando le istituzioni scolastiche per ottenere il meglio per i ragazzi. In questi anni da amministratore, ho avuto l’onore di conoscere decine di genitori impegnati attivamente nelle nostre scuole. Sono una forza grandiosa. Rappresentano un caposaldo del sistema scolastico e del rapporto con l’Istituzione locale. Voglio fare un in bocca al lupo a tutti coloro che si candideranno per questa bellissima esperienza. Sono donne e uomini che hanno contribuito ad ottenere fondi per riqualificare scuole, come la Valle Scrivia, la Simone Renoglio, la Cecco Angiolieri, la Vico e la Angeli della città. Sono persone che dedicano il proprio tempo a pulire le aule dei nostri figli, sopperendo alle carenze della Multiservizi e che raccolgono fondi ogni mese per comprare quello che serve in una scuola e che troppo spesso manca.

valle scriviaProprio questa settimana il presidente del municipio Paolo Marchionne e la presidente della commissione scuola Marzia Maccaroni hanno presentato alla nuova dirigente scolastica dell’I.C. Piazza Capri, i progetti di messa in sicurezza e riqualificazione del plesso di Valle Scrivia. Interventi finanziati dalla Regione Lazio, che ci permetteranno di assicurare spazi adeguati agli alunni, eliminando l’amianto, aumentando la sicurezza, realizzando nuovi bagni e riqualificando gli spazi esterni. Alla scuola Cesare Piva, il presidente Marchionne è anche andato a controllare i lavori per la realizzazione della nuova centrale termica, che entrerà in funzione il prossimo 25 novembre.

INCONTRI CON I CITTADINI DI SETTEBAGNI, BUFALOTTA E CINQUINA
riunione bufalottaIl commissario capitolino Tronca ha scelto il sub commissario che si occuperà del nostro municipio. E’ Ugo Taucer, che sarà referente anche per i municipi X e XV e seguirà le materie capitoline su urbanistica, lavori pubblici e infrastrutture, contratti, appalti e rapporti con Anac. C’è il commissariamento, ma ci sono anche i municipi. Stiamo continuando ad incontrare cittadini e comitati di quartiere per fare il punto sulle priorità di intervento. Con l’assessore ai lavori pubblici Fabio Dionisi abbiamo incontrato gli esasperati, ma educatissimi cittadini, di via della Bufalotta 1297, dove vivono circa 150 famiglie, che dopo 40 anni sono senza i servizi fondamentali quali l’acqua corrente e le fognature. Ultimamente poi, il dipartimento comunale e i vigili urbani, hanno anche vietato loro di poter svoltare a sinistra, provenendo da via bufalotta, per entrare nel comprensorio dove vivono. Cittadini invisibili ai quali dobbiamo poter dare una risposta. La mia proposta è quella di installare un semaforo che consenta la svolta, poichè in quel tratto la bufalotta è piuttosto larga e poco trafficata, anche provvedendo ad elimiare nel contempo l’impianto semaforico presente in via Bufalotta all’altezza di via Melbourne.

aree verdi muscettaAltra riunione importante con i rappresentanti dei cittadini di via Muscetta a Cinquina, che finalmente stanno vincendo la loro battaglia. I giardini ai quali avevano diritto, torneranno finalmente di proprietà dei condomini che li avevano acquistati, come previsto dagli atti d’obbligo fra il costruttore e il Comune di Roma. Sono davvero contento e non credo che ci sarebbero riusciti senza la caparbia del loro amministratore Massimo Quircio, una persona che davvero non molla mai. Giovedi insieme al Presidente del municipio Paolo Marchionne abbiamo incontrato il comitato di quartiere Settebagni, con il quale abbiamo affrontato la questione della futura viabilità del quartiere, soprattutto in previsione della prossima e imminente chiusura, per lavori di consolidamento, del sottopasso di via di Sant’Antonio di Padova. Qui si può leggere il verbale della riunione (clicca qui).

TRASPARENZA E LEGALITA’
bugli godotMartedi pomeriggio nelle sede del Partito Democratico di Sant’Andrea delle Fratte si è tenuto il workshop sulla legalità e la prevenzione della corruzione dedicato agli amministratori locali, promosso dal gruppo consiliare del Pd del Lazio e realizzato dal gruppo Legalità del Pd Lazio di cui faccio parte e che ha redatto un documento interessante (clicca qui). Al circolo Pd Giovanna Marturano, ho invece partecipato all’incontro sulla trasparenza e il finanziamento della politica, insieme con il senatore democratico Miguel Gotor e il capogruppo del Pd in III Municipio Yuri Bugli.

viale adriatico lavoriQuesta settimana ho anche partecipato a due sedute della commissione trasparenza. La prima sui locali della ex gil di viale Adriatico, recentemente ristrutturati grazie al finanziamento della Regione Lazio e nella cui palestra giocano da anni le associazioni sportive del III municipio. La seconda dedicata ai lavori di rifacimento del manto stradale di viale Adriatico, che hanno suscitato preoccupazione e tante polemiche, soprattutto in relazione al pulviscolo anomalo che questo tipo di asfalto ha prodotto. Ero andato per conoscere i risultati della Asl sui campioni raccolti dalla polizia locale, per essere rassicurato sulla non nocività del prodotto. Purtroppo il funzionario della Asl ha dichiarato che l’azienda non ha accolto la richiesta di analisi presentata dai vigili urbani, poichè la Asl RmA non sarebbe fornita di laboratori atti a poter svolgere le analisi richieste. Una risposta davvero inadeguata, che ovviamente non può chiudere la questione, che merita un approfondimento serio al fine di rassicurare i cittadini.

VOLONTARI NEI PARCHI DI MONTESACRO
carabinieri in congedoGrazie al lavoro del presidente Paolo Marchionne e dell’assessore all’ambiente Gianna Le Donne, è iniziata la collaborazione dei carabinieri in congedo dell’Associazione CCC “Martiri di Nasiriyha” con il III Municipio, per lo svolgimento di un servizio di volontariato per l’apertura e la chiusura dei cancelli di due importanti aree verdi del nostro territorio: il Parco “Belluto” di via Maiella/corso Sempione ed il Parco “Bolivar” di via Falterona. I parchi verranno aperti alle 7 del mattino e chiusi alle 18, con un prolungamento fino alle 21 nel periodo estivo. Dopo gli interventi di manutenzione delle alberature che hanno riguardato questi due parchi storici, questo servizio potrà rendere i parchi più sicuri.

recinzione ateneoSempre questa settimana sono anche iniziati i lavori di installazione della rete sul muretto di contenimento di Via Dell’Ateneo Salesiano, di fronte all’isola ecologica. Questo intervento, concordato già da qualche mese dall’assessore Le Donne e dal consigliere Filippo Maria Laguzzi, ci permetterà di preservare “la valletta” di Via Mari dall’inciviltà di chi la utilizzava come discarica abusiva. Quest’area quindi potrà tornare alla sua vocazione naturale di passaggio pedonale tra Via Mari e Via Dell’Ateneo Salesiano, di area di sgambamento per i cani del quartiere e di fruizione collettiva, anche grazie alla collaborazione fattiva dimostrata dai residenti della zona. A Fidene si è concluso lo sfalcio dell’erba nello square centrale di Via Pampanini e Largo Labia, mentre a Villa di Faonte, i volontari di “Anagramma onlus” e “CPS – Cittadini, Politica e Sociale”, insieme al consigliere Fabrizio Cascapera e a parte del Comitato di Quartiere locale, hanno rimosso cartacce e rifiuti e sfalciato le erbacce.

A conclusione della settimana, auguro una buona domenica con una delle tante belle frasi del “Piccolo Principe”, che vale la pena rileggere insieme ai propri figli. Gli adulti non capiscono mai niente da soli ed è una noia che i bambini siano sempre eternamente costretti a spiegar loro le cose.

Se vuoi leggere i report delle settimane precedenti clicca qui:

Report settimana 1 (21-27 settembre 2015)

Report settimana 2 (28 settembre – 4 ottobre 2015)

Report settimana 3 (5 ottobre – 11 ottobre 2015)

Report settimana 4 (12 ottobre – 18 ottobre 2015)

Report settimana 5 (19 ottobre – 25 ottobre 2015)

Report settimana 6 (26 ottobre – 1 novembre 2015)

Report settimana 7 (2 novembre – 8 novembre 2015)

Report settimana 8 (9 novembre – 15 novembre 2015)

Altri articoli