III municipio, report della giunta settimana 18

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

serracchiani pazziIeri mattina ho partecipato all’assemblea cittadina al teatro Brancaccio, insieme con molti altri amministratori della città. Una bella iniziativa di politica, che può essere un buon punto di partenza per tutti quelli che vorranno candidarsi alle primarie del centrosinistra per il Sindaco di Roma. Mercoledì, invece, Debora Serracchiani, vice segretario nazionale del Pd, è venuta nel nostro municipio per essere intervistata dal giornalista Enrico Pazzi sulle riforme del governo. Un incontro davvero interessante e molto partecipato, durante il quale la Serracchiani è entrata parecchio nel merito di tutte le principali riforme del governo Renzi: da quella sul lavoro a quella sulla scuola, dalle principali novità per la pubblica amministrazione alle storiche riforme costituzionali, fino alle unioni civili in discussione in questi giorni. Due ore serrate di dibattito, che per scelta del commissario democratico Paolo Coppola si è tenuto in un luogo pubblico, presso un’associazione di Montesacro.

FORTINI CONFERMA CHIUSURA IMPIANTO AMA
ama salarioVenerdì sono intervenuto, insieme con molti altri, alla trasmissione radiofonica “Un giorno speciale” su Radio Radio. La puntata ha dedicato un ampio approfondimento all’impianto Ama di via Salaria. Puoi vedere il mio intervento durante la trasmissione dal minuto 4.45 (clicca qui). Durante la trasmissione è intervenuto il presidente di Ama Daniele Fortini, che ha spiegato come l’impianto Tmb di via Salaria sarà chiuso, come richiesto dal Comune di Roma e dal III municipio. Ha indicato quale data il mese di febbraio. In queste settimane con la Regione Lazio saranno scelte le soluzioni alternative, dove saranno dislocati i rifiuti che attualmente vanno al Salario. Fortini ha anche tranquillizzato i cittadini che gli ponevano alcune domande, assicurando che il cambio dell’assessore all’ambiente alla Regione Lazio non allungherà i tempi per la chiusura, perché le proposte di Ama già esistono e l’assessore dovrà soltanto avallare quella migliore. Il futuro dell’impianto sarà deciso insieme con i cittadini. Un intervento serio e preciso, di cui avevamo tutti un gran bisogno.

NIENTE RONDE, PIÙ GRATE E ILLUMINAZIONE PER I NIDI
cecchina rondeQuesta settimana ho fatto arrabbiare i consiglieri di opposizione Giordana Petrella e Manuel Bartolomeo. Devo confessare che me ne dispiace, poiché riconosco loro impegno e competenza nelle battaglie che portano avanti. Tuttavia non ho potuto non esprimere il mio rammarico per la loro scelta di promuovere delle ronde, per provare a rispondere ai furti nei nidi. Sono convinto che la proposta sia stata frutto dell’esasperazione nel sentirsi impotenti dinnanzi a quei balordi, che continuano a rubare nelle strutture dedicate ai nostri bambini. Tuttavia una cosa è manifestare simbolicamente insieme con i genitori, come ho fatto anche io nelle scorse settimane, un’altra è sostituirsi al lavoro delle forze dell’ordine, che stanno intensificando gli sforzi per garantire una maggiore sicurezza. Noi non ci rassegniamo. Proprio questa settimana la presidente della commissione scuola Marzia Maccaroni, insieme con l’ufficio tecnico del III municipio, ha verificato la fattibilità degli interventi, che saranno realizzati nel nido Cecchina, il più colpito in questo periodo. Gli interventi concordati riguarderanno il rifacimento dell’intero impianto di illuminazione esterno, la riparazione dei danni provocati dalle ultime incursioni e l’installazione di tre grate, per le due porte e la finestra, del locale dispensa. In questo modo continueremo l’opera di messa in sicurezza dei nidi, avviata recentemente anche nelle strutture Cocco e Drilli e Principe Ranocchio. Continuano anche i controlli nelle mense da parte della commissione scuola e delle dietiste. Questa settimana è toccato alla scuola dell’infanzia Tetrazzini.

SCUOLA MONTE BALDO, UN CORTILE PER TUTTI
monte baldo scuolaMartedì in commissione scuola ci siamo incontrati con i responsabili, i docenti e i genitori del plesso scolastico statale di Piazza Monte Baldo e della materna comunale Don Bosco. Motivo della contesa l’utilizzo del campo polivalente interno alla scuola, ristrutturato ormai quattro anni fa. L’incontro è servito ad individuare la procedura e le tappe, che porteranno i ragazzi delle elementari/medie e quelli della materna a poter utilizzare il campo, compatibilmente con i rispettivi orari e nel rispetto delle norme sulla sicurezza. Voglio ringraziare per questo lavoro la presidente della commissione scuola Marzia Maccaroni e il consigliere di opposizione Cristiano Bonelli, che hanno dato un bel esempio di collaborazione, per affrontare una questione importante, che coinvolge l’intera utenza scolastica di Montesacro. Mi piacerebbe che i problemi riguardanti la scuola fossero sempre affrontati con questa unità di intenti.

L’IMPORTANZA DELLE VACCINAZIONI
vaccinazioniQuesta settimana al centro anziani Sandro Pertini si è parlato dell’importanza delle vaccinazioni con la responsabile del servizio Antonietta Spadea. L’aumento dell’11,3% dei decessi nei primi mesi del 2015 rispetto al 2014, é stato attribuito a una stagione influenzale particolarmente severa e al progressivo calo delle coperture vaccinale verso l’influenza. L’altra causa viene attribuita alle ondate di calore. Al contempo aumentano le visite ai pronto soccorso per malattie infettive, tra queste polmonite, influenza e setticemia. La progressiva discesa dei fattori protettivi è iniziata nel biennio 2006-2008. Trascurare la prevenzione è una responsabilità davvero grande.

 

ISCRIZIONI AL PARTITO DEMOCRATICO
tessera pdRicordo ai temerari che ne hanno voglia che ci si può iscrivere al Partito Democratico per poter partecipare al prossimo congresso del partito. Martedì 26 gennaio alle ore 20.30 ci sarà la consueta cena di sottoscrizione al circolo Giovanna Marturano (Piazza B. Belotti 37). In quell’occasione avremo modo di parlare anche di un’interessante iniziativa sui diritti civili, che il circolo promuoverà il prossimo 1 febbraio.

Se vuoi leggere i report delle settimane precedenti clicca qui:

Report settimana 1 (21-27 settembre 2015)

Report settimana 2 (28 settembre – 4 ottobre 2015)

Report settimana 3 (5 ottobre – 11 ottobre 2015)

Report settimana 4 (12 ottobre – 18 ottobre 2015)

Report settimana 5 (19 ottobre – 25 ottobre 2015)

Report settimana 6 (26 ottobre – 1 novembre 2015)

Report settimana 7 (2 novembre – 8 novembre 2015)

Report settimana 8 (9 novembre – 15 novembre 2015)

Report settimana 9 (16 novembre – 22 novembre)

Report settimana 10 (23 novembre-29 novembre)

Report settimana 11 (30 novembre – 6 dicembre)

Report settimana 12 (7 dicembre – 13 dicembre)

Report settimana 13 (14 dicembre – 20 dicembre)

Report settimana 14 (21 dicembre – 27 dicembre)

Report settimana 15 (28 dicembre – 3 gennaio)

Report settimana 16 (4 gennaio – 10 gennaio)

Report settimana 17 (11 gennaio – 17 gennaio)

Altri articoli