III Municipio, Marchionne-Corbucci: “presentata relazione su azione amministrativa”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

corbucci marchionne«Questa mattina la Giunta ha presentato per la prima volta dall’approvazione del regolamento municipale, nel lontano 2004, la relazione semestrale sull’azione amministrativa attuata». È quanto dichiarano il presidente del III municipio Paolo Marchionne e il presidente del Consiglio Riccardo Corbucci. «In questi primi mesi del mandato ci siamo sistematicamente avvalsi del contributo di idee e proposte della cittadinanza attiva e organizzata nelle sue molteplici forme – continuano Marchionne e Corbucci – credendo che trasparenza e partecipazione sulle linee di governo locale siano un arricchimento. È successo sui temi della mobilità, dove stiamo sistematicamente coinvolgendo comitati e cittadini sulla ciclabile Nomentana, la zona 30 di Montesacro, il PGTU e la riorganizzazione della rete TPL, così come sulla stesura condivisa del nuovo Regolamento del Municipio». «Con l’approvazione del Registro della Partecipazione abbiamo voluto aggiornare ed ampliare i rapporti con la cittadinanza organizzata, garantendo il coinvolgimento sistematico di tutti e superando la logica del passato nella quale solo pochi avevano accesso al rapporto con l’Istituzione Locale. Vogliamo tranquillizzare il vice sindaco Luigi Nieri, Cittadinanzattiva, Carteinregola, ed alcuni comitati di quartiere, che anche i gruppi organizzati, più o meno spontaneamente, potranno iscriversi al registro di appartenenza, così come è sempre stato nelle nostre intenzioni e nei fatti dell’azione di governo». «La strumentalizzazione che alcuni hanno tentato rispetto al nostra volontà di trasparenza e partecipazione, probabilmente deriva da un coinvolgimento di facciata che hanno subito durante la passata amministrazione – concludono – non abbiamo mai pensato di istituire un Albo per escludere su regole formali, che servono invece a semplificare i rapporti virtuosi fra amministrazione e cittadinanza».

Altri articoli