Grande Raccordo Anulare, il governo ha deciso che sarà a pagamento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Idea e realizzazione di Paula de Jesus
I pedaggi sul Grande Raccordo Anulare e sulla Roma-Fiumicino sono l’ennesimo atto di genuflessione della Giunta Alemanno-Polverini alla Lega Nord. Il centrodestra si è assunto una grave responsabilità, introducendo 1.300 km di nuove tasse bocciando l’emendamento del PD. I parlamentari del Pdl hanno tradito gli italiani ed i romani ai quali avevano garantito di non mettergli le mani in tasca. Ad ogni automobilista romano questa nuova tassa costerà mediamente 60 euro al mese, senza calcolare i tassisti e le società di noleggio che dovranno aumentare le tariffe. Adesso attendiamo che il Sindaco vada a spaccare con la propria macchina i caselli sul Grande Raccordo Anulare!!

Inviamo questa immagine per Fax o Mail al Sindaco Gianni Alemanno.

Altri articoli