Conca d’Oro, Corbucci (PD): “Parco delle Valli ormai terra di nessuno”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

«L’ennesimo attacco subito dagli anziani del centro anziani Conca D’Oro, la cui sede si trova all’interno del Parco delle Valli, conferma quanto il Parco sia ormai terra di nessuno, dimenticato dal Comune di Roma e dal Sindaco Alemanno, nonostante le continue segnalazioni del consiglio del IV Municipio che nell’ultimo bilancio avevano chiesto di predisporre una cancellata in ferro per perimetrare l’area» lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio: «In questi anni il Parco delle Valli è stato più volte oggetto di violenze ed episodi di degrado: il brutale assassinio di Paolo Seganti, le pericolose baraccopoli sorte lungo l’argine dell’Aniene, la prostituzione lungo via dei Prati Fiscali» continua Corbucci «uno stato di abbandono e degrado di cui tutti dobbiamo farci carico. Qualora la petizione dell’assessore Filini fosse di tipo istituzionale e non politico, saremmo in prima fila per sostenerla poiché l’indirizzo politico dato dal IV Municipio sulla sicurezza nel Parco é unanime, nonostante il disinteresse dimostrato dal Comune di Roma».

Altri articoli

Ciao Steve Jobs

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=oObxNDYyZPs&feature=player_embedded] Ci sono persone che non hai mai conosciuto e tuttavia hanno contribuito a cambiare la tua vita. I tuoi stili, i tempi, le abitudini.

Leggi tutto »