Castel Giubileo, Marchionne-Corbucci: “avvio lavori per asilo nido Castello di Gelsomina”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

foto 5“Questa mattina i vigili urbani hanno provveduto a liberare i locali dell’asilo nido Il Castello di Gelsomina, che sono stati consegnati dall’ufficio tecnico del municipio alla ditta assegnataria dei lavori, che provvederà alla ristrutturazione della struttura, chiusa dalla precedente amministrazione nel 2012” lo dichiarano in una nota il presidente del municipio Paolo Emilio Marchionne e Riccardo Corbucci, assessore alle politiche scolastiche e di bilancio. “Sette italiani che da alcuni mesi avevano occupato la struttura sono stati presi in carico dalla sala operativa sociale, che ha provveduto a trovare per loro una sistemazione temporanea presso il centro di accoglienza comunale M.Teresa di Calcutta di via Assisi e presso la Caritas” spiegano Marchionne e Corbucci. “Per i lavori l’amministrazione ha stanziato 450 mila euro, reperiti nel bilancio 2015 e l’appalto è stato recentemente assegnato dall’ufficio tecnico. Oggi l’area di cantiere è stata ufficialmente consegnata alla ditta vincitrice dell’appalto per l’avvio dei lavori” continuano Marchionne e Corbucci “questo è un risultato straordinario per la nostra amministrazione, che fin da quando il nido venne chiuso dall’amministrazione di centrodestra quattro anni fa, ha lavorato incessantemente per trovare i fondi per riqualificarlo ed aprirlo nuovamente, così da restituire al quartiere di Castel Giubileo un asilo nido pubblico”.

Altri articoli