Castel Giubileo, Corbucci (Pd): “una vergogna lo stato di abbandono del Parco”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

castel giubileo giochi nel parco“Lo stato di abbandono in cui versa il Parco Bolognola di Castel Giubileo è una vergogna” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV municipio e candidato presidente alle priamrie del centrosinistra. “Sono lontani i giorni in cui il presidente Cristiano Bonelli veniva qui a vedere con i propri amici le partite dell’Europeo dell’Italia” spiega Corbucci “adesso il parco è abbandonato nell’incuria. I giochi per bambini sono distrutti, compresi quelli trafugati dall’asilo nido Il Castello di Gelsomina. Il terreno ha ceduto tanto da dover essere recintato. La porta del campo di calcetto è rotta e pericolosa. L’erba ormai incolta”.
terreno castel“E’ davvero insopportabile lo stato di degrado, i cui responsabili sono il presidente del IV municipio Cristiano Bonelli ed il privato che ha vinto il bando per il chiosco bar ormai tre anni fa (clicca qui), impegnandosi con l’amministrazione per la manutenzione dello stesso” continua Corbucci “i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Niente chiosco ed il parco è ormai una pattumiera”. “La mia proposta è quella di intimare entro 60 giorni al privato cittadino vincitore del bando, di occuparsi della manutenzione del Parco Bolognola, come previsto dall’atto d’obbligo sottoscritto con il Comune di Roma. Qualora questo non venisse fatto di provvedere all’immediata revoca della concessione, così da poter fare immediatamente intervenire il Municipio”.

Foto di Silvia De Rosa

Altri articoli