Castel Giubileo, Corbucci (Pd): “al gelo i bambini del nido di via Cerusico”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

asilo castel“Da ormai due giorni la caldaia del nuovo nido di via Cerusico è rotta con la conseguenza che i bambini sono al gelo” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio. “La vicenda del nido di via Cerusico è davvero kafkiana” spiega Corbucci “questa struttura sulla quale sono stati spesi centinaia di migliaia di euro è stata aperta di corsa per ospitare i bambini del nido Il Castello di Gelsomina, trasferiti dalla struttura di Castel Giubileo perché insalubre secondo l’opinione del presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli”. “Dal giorno della chiusura del nido di Castel Giubileo, la nuova struttura ha sempre avuto problemi con il gas, il telefono, la raccolta dei rifiuti, il trasporto pubblico ed adesso persino con il riscaldamento” conclude Corbucci “quanto accaduto oggi dimostra l’enorme incapacità ed impreparazione del presidente Bonelli, che ha mandato al gelo i bambini che diceva di voler tutelare. Una persona seria rassegnerebbe oggi stesso le dimissioni chiedendo scusa a genitori e cittadini”.

Altri articoli