Caffè Letterario, presentato il romanzo “Tabacco” di Roberto Fraschetti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

libro tabaccoQuesta mattina nell’ambito del caffè letterario del Circolo Nuovo Salario ho avuto il piacere di presentare insieme a Maria Teresa Ellul il romanzo “Tabacco”, scritto da Roberto Fraschetti. Il libro che fa parte di una saga di 4 volumi è ambientato a Cuba ed attraverso i suoi personaggi ripercorre la storia dell’isola caraibica dai primi anni del 1800 fino alla Rivoluzione di Fidel Castro. Per conoscere meglio l’autore è possibile visitare il suo blog (clicca qui), nel quale Roberto racconta la sua scelta di lasciare un posto fisso in banca per dedicarsi alla scrittura. Una bella mattinata nella quale si sono toccati anche temi di attualità, vista anche la concomitanza con la giornata della memoria, che quest’anno è stata vilipesa dalle dichiarazioni vergognose di Silvio Berlusconi. Per questa ragione ribadisco quanto da me scritto qualche settimana fa sui social network. Quelli che voteranno oggi il Pdl di Berlusconi, dopo vent’anni di sfascio, disastri, scandali ed ora anche condanne è da equiparare a coloro che seguirono la follia della Repubblica di Salò. C’è invece bisogno di riscattare l’Italia dal degrado morale in cui il Berlusconismo ha precipitato il Paese.

Venerdì 1 febbraio sarò insieme con Vincenzo Iavarone al circolo Pd Talenti (Via Verga 54) per presentare il libro “Saul Alinsky, rivoluzionario democratico” di David Tozzo.

Altri articoli