Ama Salaria, Corbucci (Pd): “situazione ormai emergenziale”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

puzza ama“In questi ultimi giorni la puzza acida proveniente dall’impianto Ama di via Salaria ha raggiunto un livello insopportabile, con persone che hanno accusato forti malori e problemi alla salute. La situazione da grave è diventata emergenziale, per questa ragione chiediamo immediatamente un’ispezione urgente presso l’impianto da parte di tutti quegli organismi che devono tutelare la salute pubblica” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio. “Riceviamo ogni giorno decine di segnalazioni di cittadini e lavoratori. Negli ultimi giorni si stanno verificando problemi sanitari poiché la puzza si è intensificata ed è diventata fortemente chimica, provocando bruciori agli occhi, vomito, vertigini e mal di testa” spiega Corbucci “non sappiamo se questo sia dovuto ad un aumento delle tonnellate di rifiuti lavorate nell’impianto o addirittura ad un malfunzionamento dei filtri dello stesso. Per questa ragione pretendiamo chiarezza da parte di Ama e se necessario la sospensione dell’attività dell’impianto per garantire la salute pubblica”.

Altri articoli

Il borsino della settimana

Comincio questo nuovo appuntamento settimanale che si chiamerà “Il Borsino della settimana”. La rubrica quota quei personaggi pubblici che rischiano di perdere o guadagnare posti

Leggi tutto »