Ama Salaria, Corbucci: “l’impianto chiuderà entro il 2015”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

corbucci bonelli“Per la prima volta abbiamo una data certa per la chiusura dell’impianto Ama di Tmb di via Salaria. Il consiglio del III Municipio, in accordo con Roma Capitale, ha fissato per la fine del 2015 la chiusura dell’impianto di trattamento dei rifiuti e l’ha ufficializzata ieri con l’approvazione all’unanimità di un ordine del giorno (clicca qui), con il quale si chiede anche che la struttura venga riconvertita in parcheggio automezzi, uffici, e comunque nulla che arrechi disagio e disturbo ai residenti e ai lavoratori del territorio” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, presidente del consiglio del III Municipio in seguito al consiglio municipale straordinario che si è svolto presso i locali della parocchia di Villa Spada. “La battaglia che i cittadini stanno combattendo da anni continua e tutte le amministrazioni, dall’Unione Europea, alla Regione Lazio, fino ad arrivare a Roma Capitale e alla giunta del III Municipio, stanno lavorando per arrivare il prima possibile alla chiusura dell’impianto, che nel frattempo diminuirà gradualmente le tonnellate di rifiuti lavorate, in conseguenza dei risultati della raccolta differenziata”.

Altri articoli